vivo

ViVo si presenta sul mercato come soluzione innovativa nel campo del Voice Over IP. Oltre a rendere possibili chiamate VoIP, tali centralini possonointeragire con gran parte dei centralini esistenti, essere collegati a linee esterne (isdn, flussi primari, linee analogiche) rendendoli versatili in ognisituazione e integrabili in sistemi già esistenti. In questo modo, sedi distanti geograficamente possono comunicare semplicemente digitando ilnumero dell'interno presente nell'altra sede rendendo così completamente invisibile la distanza fisica. All'utente il sistema apparirà come un comunecentralino mentre in realtà le chiamate passeranno attraverso Internet in modo completamente gratuito.

ViVo è un sistema nativo VoIP ed è in grado di gestire le comunicazioni audio alla stregua di quelle video;

Caratteristiche principali:

    • utilizza l’infrastruttura di rete dati di cui il cliente è dotato;
    • non pone limiti sul numero dei terminali ad esso collegabili e ne garantisce la qualità dei servizi sulla base del proprio dimensionamento h/w;
    • è in grado di gestire utenti interni telefonici di tipo ip-phone, interagendo verso l’esterno con la telefonia tradizionale, mediante porte analogiche,digitali, BRI e/o PRI con un’ infinità di protocolli;
    • non esistono limiti di licenziamento dei moduli, che quindi consente in qualsiasi momento l’installazione di nuovi terminali senza aggiunte di costoselicenze;
    • è amministrabile mediante applicazioni web-based, per facilitare da remoto le operazioni di manutenzione , configurazioni, vista LOG, vista traffico, vista errori. L’accesso al software di gestione avviene con più modalità (Operatore, Utente, Amministratore). L’operatore può vedere lo stato delle linee e degli interni, l'Utente può sapere anche con chi sta parlando un interno, l'Amministratore può agire sulle varie configurazioni, sui file multimediali, sul salvataggio delle configurazioni, sul sistema addebito, sul traffico telefonico, il tutto con estrema semplicità e senza avere conoscenze specifiche di prodotto;
    • è alimentato con proprie batterie tampone per un’autonomia di almeno 1 ora, e può essere inserito all'interno di una struttura rack da 19”;
    • permette l’integrazione del servizio telefonico con la rubrica di Outlook affinché si possa identificare il chiamante, con conseguente possibilità di integrazione di servizi di contact center nonché l’effettuazione di telefonate componendo, in modalità totalmente automatica, i numeri dalla rubrica dioutlook e quindi deviando la telefonata sul telefono della scrivania;
    • consente l’installazione di Gateway Gsm per consentire di instradare le chiamate fisso-mobile, nonché Sms, attraverso la rete GSM;
    • può essere dotato di sistema di connessione per citofoni e comandi di apertura porta e/o luci, direttamente collegati su rete IP.